venerdì 19 febbraio 2010

Cry me a river

Cry me a river è uno dei classici "standard", le canzoni eterne che cantano o hanno cantato quasi tutti i cantanti più famosi. Questa versione, cantata da Julie London è presente nella colonna sonora di V per Vendetta .
Quando uscì al cinema non gli avevo dato peso, credendo che fosse il classico film di supereroi tratto da un fumetto.
Invece l'altro giorno l'ho recuperato e visto; beh, mi sbagliavo perchè è veramente un film niente male.
Intrigante la storia con molti riferimenti a Brazil, 1984 di Orwell, l'esercito delle 12 scimmie e molte altre opere di fantapolitica.
La sceneggiatura, che si basa seppur liberamente sulla graphic novel omonima, è dei fratelli Macioskhi ... no ... Ciaikovsky ... no neppure ... Pascoski ... ah no Wachowski, ecco Wachowski, insomma quelli di Matrix.
Ed è un gran bel lavoro; si parla infatti di manipolazione mediatica, di lotta al terrorismo con qualsiasi mezzo, diritti negati, torture, insomma tutto ciò che porta alla dittatura ... e non è tutto ciò che ha fatto il trio BBB (BushBlairBerlusconi) ???
Mi è venuta voglia di cercare la graphic novel originale ... poi vi farò sapere.
Buon ascolto ed eventualmente buona visione.
emsi

3 commenti:

paolo ha detto...

Anche a me il film è piaciuto molto. Ma la vera sfida ora è riuscire ad apprezzare Speed Racer!

emsi ha detto...

E perchè dei due Matrix successivi ne vogliamo parlare ?
Beh guarda, spidreiser non l'ho visto ma penso che non riuscirei a sopportarlo neppure io che sono tanto appassionato di corse ... però sarebbe una bella sfida.
La organizziamo ?!?
Spidreiser i Matrix e tiramisù a oltranza ... Ne resterà uno solo :-)

paolo ha detto...

Accetto!!!