giovedì 20 maggio 2010

4 8 15 16 23 42

Il 22 marzo del 2005 mi misi davanti alla tivvù per seguire la prima puntata di un nuovo telefilm : LOST Il 23 maggio del 2010, dopo cinque anni, questa serie finirà. Mancano poche ore alla fine di una storia, di un mondo, quasi di un'epoca; perchè LOST ha segnato un'epoca, quella delle paure, quella della guerra al terrore che fa più paura del terrore stesso, dei grandi inganni economici e della grande sfiducia nel futuro. Credo che mai come in questi anni, tra disastri ambientali o umani, maldestre esportazioni di democrazia, fittizie epidemie mediatiche, ci sia stata una così bassa aspettativa verso il futuro. "Sorridi, domani sarà peggio" sembra essere lo slogan di questi tempi moderni; ed ecco perchè LOST, a mio avviso, ha segnato un'epoca, perchè è riuscito a racchiudere dentro di sè tutti i nostri dubbi, angosce ma anche speranze. Allora avevo una ragazza, una moto blu e vivevo a casa dei miei. Dopo cinque anni quella ragazza è diventata la compagna di vita, abbiamo comprato una casa tutta nostra e la moto è diventata bianca; ma i personaggi, le frasi, gli ambienti di LOST ci hanno sempre accompagnato. In rete ci sono mille e più ipotesi sul finale ma nessuno sa veramente come finirà, se non gli autori e gli attori. Non so se sarò deluso o meno dal finale, ma da molto tempo non mi faccio più domande sul significato della serie, preferisco "subirla" e "viverla" minuto per minuto, puntata dopo puntata. Però, è chiaro, un mio finale personale e che mi piacerebbe veder realizzato l'ho immaginato ed ora è quasi più forte la curiosità nel vedere ciò che succederà piuttosto che la nostalgia della fine ormai prossima. LOST: The final by EM SI Sull'isola sono rimasti due personaggi ad affrontarsi : John "Fumo Nero" Locke e Jack Shepard. Tutti gli altri sono morti: chi resta vince. I due lottano, Jack è allo stremo, Locke si trasforma nel Fumo Nero attacca il dott. Shepard e ... la scena passa sul volo Oceanic815. Il sig. Shepard, venditore di auto usate, viene svegliato dalla hostess Sun che lo avverte del prossimo atterraggio, come annunciato dal comandante Lapidus. A L.A. ad attendere il nostro protagonista c'è la moglie, Juliett. In auto ascoltano "You all everybody" dei Drive Shaft e parcheggiano davanti alla drogheria di fronte casa, "Reyes's", dove c'è Hugo che, da dietro il banco, li saluta. Incrociano i vicini di casa, Kate sposata con Sayid. In casa, Jack accende il pc per salutare, tramite web cam, il fratello Desmond. Il giorno dopo, rientrato al lavoro, incrocia il suo capo, il sig. John Locke e pranza con i colleghi Jin, James Ford e la segretaria Penny. Insomma era tutto un sogno dal quale il nostro sig. Shepard si risveglia per tornare nella realtà di tutti i giorni, fatta di affetti, preoccupazioni, risate, abitudini e consuetudini. Perchè la vera Isola è dentro noi stessi, le lotte e le sfide per la sopravvivenza sono al nostro interno e intorno a noi ogni giorno ed ognuno insegue i propri sogni e lotta contro i propri incubi. Perchè tutti noi dobbiamo e possiamo essere un pò Jack, un pò John, un pò Sawyer, un pò Hugo o Libby, Claire, Kate e Juliett. Io, per esempio, che vorrei essere Ben e Desmond, che dovrei dire ?!? Ma ... sbaglio o mancano all'appello almeno due o tre personaggi importanti della nostra serie ? Richard o Ricardus o "Il vostro amico con l'eye-liner", Ben Linus ed il leggendario, enigmatico, inquietante Jakob che fine avranno fatto ? Bene, mentre la vita di Jack Shepard riprende il suo normale corso ... dissolvenza nera, sottofondo musicale con "Make your own kind of music" e la scena si riapre sui visi dei tre personaggi appena citati che, in mezzo ad una radura osservano la scia di un aereo che vola alto nel cielo ... EM SI

5 commenti:

Mimmo ha detto...

Mau...
...
CLAP CLAP CLAP! :-)
Calidad, scritto non bene, DE PPIU'! :-)

EM SI ha detto...

Sei più rapido del fumo nero, Mimmo, grazie !!
A presto

paolo ha detto...

Bellissimo e nettamente meglio del finale scritto dagli autori di Lost!!!

Kenzo ha detto...

Ho visto ieri sera il finale di Lost.... Petizione per assegnare a Mau la mini serie FOUND, dove si chiariscono, o meglio si concludono degnamente le storie dei personaggi che ci hanno accompagnato per sei anni..... (ovviamente poi steccamo il lauto ingaggio da parte della Fox).

EM SI ha detto...

Cari tutti, vi ringrazio per i complimenti ma ... Lost è finito come abbiamo visto tutti noi.
Inutile girarci intorno, con i se e con i ma non si va avanti.
Ci piaccia o no.
Però vi consiglio di leggere questo chiaro ed esplicativo "riassunto" sul finale e sui dubbi che può aver lasciato in noi.
Non è affatto male.
Io, intanto, continuo a versare lacrime neanche fossi uno tornato da una crociera ... we have to go back !!
http://www.ilpost.it/2010/05/26/spiegazione-finale-di-lost/