lunedì 23 febbraio 2009

Immagini che non vedremo

Le due immagini in alto dovevano girare sugli autobus romani, come lancio per "Vanguard", un programma di inchieste di Current tv, il canale fondato da Al Gore.
Ma l'Atac li ha bloccati in extremis perché, a sentire il presidente dell'azienda, il sig. Tabacchiera sono "Immagini pesanti, inopportune, che avrebbero potuto offendere la sensibilità dei cittadini, peraltro in un momento di grave tensione sociale, e per di più in una città come Roma, che è sede della Chiesa cattolica" .... capito, non siamo una città libera e democratica, ma la sede della chiesa cattolica ..... il pastore tedesco ce paga l'affitto ?!?!?
Anche Retromanno si è schierato a favore dello stop di Tabacchiera (già noto perché, appena eletto presidente, mandava i figli a scuola con l'auto di servizio)
"La campagna utilizzava immagini inopportune e non adatte ad essere apposte sui mezzi pubblici"
"Quei manifesti non vanno bene per dei mezzi in movimento - ha detto il presidente dell'Atac, perché la gente non ha il tempo di fermarsi a leggere e comprendere il senso del messaggio. Sotto l'immagine della Bibbia c'è scritto "Vanguard. I martiri della camorra", che è l'argomento di una puntata. Sotto il kalashnikov, rappresentato insieme a dollari arrotolati e con il calcio dai colori della bandiera americana, c'è scritto "La guerra segreta all'Iran". Ma i caratteri sono troppo piccoli per poterli leggere mentre l'autobus si sposta".
Capito, il problema nasce dalla folle velocità dei potenti, efficaci e rapidi mezzi pubblici di Roma .
Ah, la medesima campagna è stata approvata dal Comune di Milano, dove partirà il prossimo 26 febbraio.
Ora, è pur vero che questa ennesima, sterile, inutile, retrograda polemica, alla fine ha fatto ampiamente il gioco di Al Gore e della trasmissione però dico io, ne sentivamo il bisogno ?
Roma Caput Mundi? Non più, direi, ma sede della chiesa e città con i bus più veloci del mondo ........
maannatevelapiander ......
emsi

2 commenti:

Mimmo ha detto...

Che schifo...

Anonimo ha detto...

Ecco le affissioni a Roma e a Milano mappate con google.
Lo abbiamo fatto per quei romani che non avrebbero potuto capire. In questo modo possono vedere dove si trova, andare in tutta calma ad osservarli e farsi una propria opinione.
Ecco dove le troverete a Milano dal 26 Febbraio e a Roma dal 2 Marzo:

http://current.com/items/89850035/ecco_le_mappe_delle_affissioni.htm