martedì 24 novembre 2009

Evvai !!

Bella notizia da parte di Aprilia !
Si schiererà alla partenza della prossima "Dakar" (lo so, da fastidio anche a me chiamare così una leggenda un pò appannata che si corre in sudamerica ma tant'è, meglio di nulla)
Ecco il testo tratto da moto.it :
Dopo una stagione di successi nelle specialità della velocità, Aprilia Racing si cimenta nel più epico tra i grandi Rally. Dal primo gennaio 2010, quattro bicilindriche Aprilia RXV 4.5 ufficiali correranno la Dakar 2010 in Argentina e Cile con le insegne del Team Giofil. Grazie alla collaborazione col Team Giofil – già vincitore della categoria 450cc con Aprilia al Pharaons Rally 2008 e 2009 – le rivoluzionarie bicilindriche Aprilia affronteranno la più epica e più famosa tra le grandi maratone motoristiche col pilota italiano Paolo Ceci, con lo spagnolo Gerard Farres, col cileno Francisco Lopez e con il sanmarinese Alex Zanotti. Per il secondo anno consecutivo la Dakar si correrà in Sud America: partenza il prossimo primo gennaio da Buenos Aires e ritorno nella capitale argentina il 17 gennaio, dopo sedici tappe, un giorno di riposo e novemila chilometri percorsi tra Argentina e Cile.Le bicilindriche Aprilia RXV 4.5 che equipaggeranno il Team Giofil, allestite e assistite dal Reparto Corse Aprilia, sono il frutto di un progetto rivoluzionario che ha visto la casa veneta perseguire la via dell’innovazione tecnologica più ardita nel settore delle moto off-road. La versione enduro della bicilindrica off-road Aprilia ha già dimostrato il suo potenziale nelle grandi gare fuoristrada: vittoria di classe e terzo posto assoluto al Rally dei Faraoni 2008, vittoria di classe al Faraoni 2009 e due vittorie consecutive – 2009 e 2008 – nella massacrante “race to the clouds”, l’americana Pikes Peak che, ogni estate, si corre sulle più alte vette del Colorado.450 cc, due cilindri a V di 77°, compatto e leggerissimo, il motore che equipaggia Aprilia RXV è un concentrato di tecnologia racchiuso in un rigidissimo telaio a traliccio in tubi di acciaio con piastre laterali in alluminio al quale si associa una ciclistica di riferimento, completata dal forcellone di alluminio a sezione variabile, e una componentistica di livello assoluto.Quella del bicilindrico è una soluzione tecnica di avanguardia e unica nel mondo del fuoristrada che Aprilia, sola al mondo, applica anche alla versione cross MXV impegnata nel mondiale MX1 e alla supermotard SXV, già vincitrice di 5 titoli iridati nel mondiale Supermoto.
Bene, non resta che aspettare la messa in produzione di questa gran bella moto ...
In bocca al lupo ai piloti !
emsi

Nessun commento: